Crea sito
Rune

Runa: un nome complesso

RUNA

Il termine RUNA porta all’attenzione un nome complesso, dalle molteplici letture. Significati contingenti, ma anche opposti si incontrano per aprire uno spiraglio su un mondo infinitamente vasto, fatto di conoscenza e potere.

Precisiamo subito che la parola runa è specifica delle lingue indoeuropee, e più particolarmente germaniche.
[…]
Antico norrenorún – segreto, insegnamento segreto, conciliabolo misterioso, saggezza, segni magici, caratteri scritti.
[…]
La disseminazione della radice *run e la ricchezza dei suoi derivati attestano l’antichità del termine. In ogni caso, non si può mettere in dubbio il fatto che «runa» indicò un «mistero» prima di esprimere un «carattere».
[…]
In un modo o nell’altro, la definizione corrente dei dizionari moderni, «carattere», non rende giustizia al senso profondo e autentico delle rune, «raccolta di misteri» piuttosto che segni per trascrivere un sistema di comunicazione.

da “Iniziazione alle rune” di Anne-Laure e Arnaud d’Apremont

Iniziazione alle rune

 

Per esperienza personale posso dire che le Rune sussurrano quando devi trovare la strada iniziale, urlano quando ti immergi in loro, ti trasformano quando vivi con loro.
Ogni Runa è un atto magico completo che quando ti chiama ti trasporta, ti cristallizza e, infine, ti sublima.
Ogni Runa è un atto di conoscenza e consapevolezza che si estende, passo passo, in tutti i piani di esistenza.
Un buon libro mostra il primo aspetto delle Rune, ti avvicina al loro sussurro, per tutto il resto la strada è un’altra perché è così da sempre.

Sigríðr Úlfhildr Bálsdóttir

 

Lascia un commento