Crea sito
Il ghiaccio - Islanda
Rune,  Tradizione nordica

Il Ghiaccio

Il Ghiaccio è l’elemento primo nella tradizione nordica. In lui è racchiuso tutto il potenziale dell’essere, il principio stesso della vita vi si trova latente, poiché in esso vi è la sospensione stessa del tempo.
Dal Ghiaccio tutto proviene, poiché col Fuoco si può liberare l’Acqua che è la fonte della vita e che alimenta la vita stessa.
Il Ghiaccio è, dunque, elemento primordiale, a cui sono associati i Giganti di Ghiaccio (Hrímþursar), primo tra tutti Ymir.
Tutto inizia a Nord (Norðr), lì si fissa quindi il primo degli elementi, come a Nord ci si volge per trovare il punto fisso nel cielo, la Stella Polare.

Il ghiaccio - Islanda
Immagine da Pixabay

Il ghiaccio mostra le sue due forme in due Rune:

  • Isa, Ghiaccio, come materia primordiale del cosmo;
  • Hagalaz, Grandine, come qualità fecondativa, ma anche distruttrice.

A Nord si colloca anche Niflheimr, dominio di Hel, il Mondo della Nebbia.
Il potere che a Nord si plasma ha, dunque, l’energia di questo luogo e il potenziale del Ghiaccio, ma necessita di attenzione e disciplina, per la sua forza estremamente “emotiva”, che spinge a un profondo lavoro nel proprio inconscio, nel buio oltre le nebbie.

Nord – Ghiaccio – Stella Polare – Giganti di Ghiaccio – Buio – Paure

Sigríðr Úlfhildr Bálsdóttir

Lascia un commento